Turismo

Itinerari turistici

I pacchetti turistici sono proposti da Agenzia di Viaggio e Turismo Arteventi:

Spesso i tesori più sorprendenti si nascondono nei luoghi più inaspettati. Gemona e Artegna sono pregiati scrigni e custodi di storia, fede ed arte. Una giornata da dedicare alla scoperta dei luoghi testimoni della sensibilità culturale, civile e religiosa di maestri antichi e moderni.

  • Terremoto:
    Una terra che trema: Artegna, Gemona e Venzone

Il 6 maggio 1976 la terra del Friuli Venezia Giulia trema. Il terremoto è del 6.4° grado della scala Richter. Gemona e Venzone vengono messe in ginocchio dalla furia distruttrice di quella terra che tanto amavano. Il crollo è quasi totale. A quarant’anni dal sisma vogliamo riflettere sull’importanza della solidarietà che ha permesso la ricostruzione, e la grande dignità, lo spirito di sacrificio e l’impegno con cui la gente del Friuli ha trovato la forza di rialzarsi.

  • Storico:
    Una passeggiata tra passato e presente: Venzone e Artegna

Lasciati guidare attraverso il tempo alla scoperta di bellezze antiche e di sapori moderni in una terra che ha saputo farsi custode dei suoi tesori e delle sue tradizioni. Un percorso, strutturato attraverso i luoghi della fede, per raccontare due gioielli d’arte e di storia della nostra Regione.

  • Medioevale: Castelli della zona orientale e il tempietto Longobardo – 2 giorni (Artegna, Attimis, Povoletto, Cividale);
  • Per bambini: Colle del Castello di Artegna e le fattorie didattiche di Montenars – 2 giorni;
  • Artistico: Arte della Medaglia, Longobardi – 2 giorni (Artegna, Buja e Cividale del Friuli)
  • Cicloturistico
  • Sportivo/Naturalistico: l’anello del monte Faeit a piedi o in mountain bike;
  • Enogastronomico: slow food con le latterie turnarie, vino, miele e prosciutto – 2 giorni (Artegna, Gemona, San Daniele);

Escursioni

Le escursioni possono essere svolte da soli o con l’accompagnamento di personale specializzato di cui il centralino fornisce il contatto:

  • Escursioni naturalistiche (in collaborazione con il Museo delle Acque del gemonese);
  • Escursioni montane (in collaborazione con la Società Alpina Friulana);
  • Escursioni turistiche (in collaborazione con le guide turistiche regionali).